Google+
RICERCA PRODOTTI
RICERCA RICETTE

TORNA ALLE RICETTE

Focaccia classica con farina di Timilia, farro monococco e farina 0

  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 MIN
  • TEMPO DI COTTURA: 20 MIN

INGREDIENTI

- 300g di farina Timilia

- 300g di farina di farro monococco

- 300 g di farina 0 terre di Ecor

- 10g di sale fino

- Un cucchiaino di miele o zucchero

- 50ml di olio e.v.o.

- 500ml di acqua appena tiepida

- 150g di pasta madre fresca, 30g lievito madre in polvere “molino rosso” oppure 4g di lievito secco attivo, o 10g fresco.

- Aromi a piacimento: salvia, timo o rosmarino fresco tritati

PREPARAZIONE

Preparate un lievitino con una parte dell’acqua tiepida, circa 200ml con il lievito fresco o il levito secco attivo o con la pasta madre fresca. Con la pasta madre secca invece dovrete unirla prima alla farina miscelando bene.

In una ciotola con le farine miste unite l’acqua, il sale, il dolcificante, l’olio. Impastate omogeneamente il tutto, volendo potrete rendere più appiccicoso l’impasto aggiungendo 50 ml di acqua. Fate lievitare l’impasto coperto ad una temperatura esterna che va dai 20 ai 30° massimo.

Dopo un paio di ore spezzare l’impasto e fare lievitare nuovamente per altre due ore, chiaramente se optate di mettere meno lievito, i tempi sono più lunghi.

Superate il tempo di lievitazione, versate l’impasto in un piano infarinato, stendete a mano se il composto è un po’ asciutto, nel caso fosse più appiccicoso versate direttamente in una teglia oleata o con carta forno.

Considerate che l’impasto è valido per almeno due teglie da 50 cm l’una.

Quando stendete sulla teglia ungete la superfice con un po' d' olio e se volete aggiungete del sale grosso oppure delle erbe aromatiche tritate. Con le dita fate delle fossette, tipico della focaccia e lasciate lievitare per almeno 30’ prima di infornare a 250° c. per 15/2 minuti

Ricetta a cura di Antonio Scaccio
Foto a cura di Fashion Flavors
Cerca tra
le ricette Ecor
Ricerca prodotti Ricerca
prodotti
Trova negozi
Trova prodotti
Ecor vicino a
Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla
newsletter Ecor
Newsletter