Google+
RICERCA PRODOTTI
RICERCA RICETTE

Cooperativa Manduvira

La cooperativa

Lo zucchero viene prodotto in Paraguay dalla cooperativa Maduvira, unica realtà del paese che aderisce al circuito internazionale del commercio "giusto". Si trova nel dipartimento di Arroyos y Esteros che conta 22000 abitanti, solo 6000 dei quali vivono "in città", mentre gli altri vivono ancora in comunità rurali.

I soci, che al momento della nascita della cooperativa nel 1975 erano 39, oggi sono diventati 1500, 850 dei quali producono canna da zucchero certificata FLO Fairtrade del 1999.

La coltivazione e produzione dello zucchero di canna biologico

Manduvira lavora soltanto prodotti da agricoltura biologica come lo zucchero di canna e coltiva circa 2000 dei 5000 ettari disponibili con 3 tipi di canna da zucchero, tetra nera, mediana e tardiva, mentre il resto della superficie serve per le rotazioni e per altre colture tipiche. 

Si raccolgono circa 55 tonnellate di canna per ettaro: il 10% viene utilizzato per la produzione di zucchero e melassa mentre il resto viene trasformato in combustibile. 

Un campo di canna da zucchero ha una vita media di circa 5/6 anni, con un ciclo di coltivazione di 10 mesi, La naturale fertilità del terreno viene salvaguardato con l'uso di letame compostato e con sovesci di leguminose, ovviamente senza ricorrere ad alcun fertilizzante di sintesi. 

La raccolta, con temperature che oscillano intorno ai 40 gradi, è un operazione dura, che viene effettuata manualmente, come anche la pulizia del campo dopo il raccolto. I contadini tagliano la canna da zucchero e la consegnano nei punti di raccolta dove la cooperativa gestisce il ritiro per mezzo di camion. Viene quindi portata nello zuccherificio ( in attesa della costruzione dello zuccherificio della cooperativa, da maggio a settembre ne viene affittato uno che viene accuratamente ripulito prima della lavorazione per evitare eventuali contaminazioni ) dove viene schiacciata. Ne esce dunque un succo che, passando attraverso moderni macchinari, viene cristallizzato, centrifugato e lavato con vapore per mezzo di un processo continuo. Il colore, più o meno scuro,  dipende dal maggior o minore contenuto di melassa. Procedimenti di lavorazione solo fisici e meccanici danno uno zucchero di canna biologico di qualità golden light e golden light special di colore più giallo, più caldo. 

Normalmente paghiamo lo zucchero Manduvira il 20% in più di quello che è il costo dello zucchero bio in sud America. Questo perchè sosteniamo progetti di istruzione e sanità per i figli, circa 900, degli agricoltori.

Scopri i prodotti della cooperativa Manduvira